Vista del prodotto Tektoseal® Active PFAS
Icon EnvelopeFacebook iconIcon LinkedInIcon Youtube
HUESKER Srl
Piazza della Libertá 3
34132 Trieste
Italia

Tektoseal® Active PFAS

La barriera per le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS)

Il geocomposito Tektoseal Active PFAS combina i vantaggi dei geotessili con quelli degli efficaci ed affidabili materiali adsorbenti di sostanze inquinanti. In questo modo, grazie al Tektoseal Active PFAS è possibile mettere in sicurezza e bonificare in modo affidabile i terreni contaminati. Il materiale è permeabile e può essere posato all'interno del terreno, in superficie e persino sott'acqua, garantendo inoltre protezione contro l'erosione al terreno su cui viene posato. La cinetica di reazione estremamente rapida e l'alta capacità di adsorbimento delle sostanze attive presenti consentono l'applicazione di questo materiale ad una vasta gamma PFAS. Grazie al rapido adsorbimento delle sostanze inquinanti, il Tektoseal Active PFAS permette la realizzazione di un filtro molto sottile e allo stesso tempo sicuro, capace di rendere il vostro progetto ancora più sostenibile.

Questo prodotto può trovare applicazione nei siti contaminati con sostanze per- e polifluoroalchiliche a catena corta e lunga quali PFOA, PFOS, PFNA, PFHxA, PFHxS, PFBS, PFBA e PFPeA. La nostra resina a scambio ionico selettivo ha una capacità di adsorbimento degli inquinanti molto più alta rispetto, per esempio, agli adsorbenti minerali o a molte altre soluzioni alternative presenti sul mercato. Se l'obiettivo dell'intervento di bonifica è la rimozione dei PFAS a catena lunga, anche grazie all'utilizzo di carbone attivo opportunamente selezionato è possibile ottenere ottimi risultati. Per ogni progetto va infatti individuata la specifica sostanza attiva caratterizzata dalle proprietà più idonee alla problematica da risolvere. Grazie alla nostra ampia gamma di sostanze attive disponibili, è possibile scegliere la soluzione più adatta ad ogni specifico progetto. Il nostro ufficio tecnico sarà lieto di assistervi in qualsiasi momento per un'analisi più approfondita del vostro specifico problema progettuale e per una corretta configurazione del prodotto più idoneo.

Le nostre soluzioni con il geocomposito Tektoseal Active PFAS

Alte prestazioni per i PFAS a catena corta e lunga

I tessuti speciali ad alte prestazioni e la resina a scambio ionico selettivo assicurano la massima capacità di adsorbimento degli inquinanti per una vasta gamma di applicazioni.

Soluzione alternativa per i PFAS a catena lunga

Tessuti ad alte prestazioni e carbone attivo formano una barriera contro gli inquinanti valida per specifiche applicazioni.

Speciale strato attivo che garantisce alte prestazioni per i PFAS a catena corta e lunga

La soluzione da noi proposta prevede la combinazione di geotessili con speciali materiali attivi che, grazie alla loro elevata capacità di scambio ionico, possono essere applicati a quasi tutte le sostanze per- e polifluoroalchiliche a catena corta e lunga (PFAS), garantendo un'azione efficace e sicura a lungo termine. Gli inquinanti PFAS, cioè gli acidi solfonici e carbossilici, vengono infatti legati in modo permanente e affidabile tramite scambio ionico e adsorbimento: in questo modo l'uso di geocompositi attivi permette la bonifica dei terreni grazie alla decontaminazione passiva degli stessi.

Rimozione efficace dei PFAS con efficienza >99,9%.
Efficace
Rimozione di tutte le forme di PFAS con un'efficacia provata di > 99,9 % (testato a intervalli di concentrazione < 1 - 4.000 µg/l).
Legame efficiente con i PFAS ed elevata capacità di carico
Efficiente
Comprovata capacità di carico fino a 4.000 µg/g ad alte concentrazioni, il Tektoseal Active PFAS ha una capacità di adsorbimento degli inquinanti significativamente più alta di molti altri materiali adsorbenti.
Velocità di assorbimento dei PFAS (<3 minuti)
Veloce
Possibilità di utilizzo anche in presenza di flusso elevato grazie ad una cinetica di reazione inferiore ai 3 minuti.
Forte: forza di legame estremamente elevata contro i PFAS
Resistente
La forza di legame estremamente elevata assicura che meno dello 0,1% dei PFAS adsorbiti venga rilasciato nuovamente (desorbimento): solo un tale livello di performance può garantire una lunga durata della soluzione.
Protezione permanente e riutilizzo dei suoli contaminati
Durevole
La durata dei nostri materiali permette di proteggere i terreni contaminati all'interno delle strutture che li contengono per lunghi periodi di tempo, o addirittura di riutilizzarli, mentre allo stesso tempo viene garantita la decontaminazione passiva del suolo grazie all'intervento delle precipitazioni naturali.
Applicazione sicura e comprovata per i percolati di discarica
Sicuro
È stato dimostrato che il nostro geocomposito attivo può essere utilizzato anche per applicazioni con percolati di discarica.

L'elevata efficacia e l'eccellente protezione dagli inquinanti viene garantita e certificata da parte di laboratori e organismi indipendenti

Prove eseguite da laboratori indipendenti hanno dimostrato che i nostri geocompositi riescono a rimuovere sia i PFAS a catena corta che quelli a catena lunga meglio di molti altri adsorbenti minerali. Il successivo desorbimento che potrebbe verificarsi è inoltre notevolmente ridotto grazie alla forza di legame estremamente elevata.

 

  • Legame immediato con acidi carbossilici e solfonici a catena corta e lunga
  • Elevata capacità di adsorbimento per concentrazioni di PFAS nell'eluato sia basse che molto alte
  • Assenza di successivo desorbimento grazie al forte legame tra inquinante e sostanza attiva

 

L'elevata efficacia del Tektoseal Active PFAS è stata dimostrata anche nelle prove in colonna, che ne confermano la capacità di assorbimento delle sostanze inquinanti già al primo contatto con alte concentrazioni di PFAS. Non appena l'eluato ricco di PFAS attraversa il filtro anti-inquinanti, le sostanze chimiche vengono adsorbite in modo affidabile dal geocomposito attivo (vedi grafico precedente). In questo modo, il terreno viene ripulito e bonificato efficacemente. Saremo lieti di effettuare un test su un campione del vostro terreno, non esitate a contattarci!

Legame delle sostanze inquinanti attraverso lo scambio ionico e l'adsorbimento

Esclusiva composizione del materiale di Tektoseal® Active PFAS
Scambiatore di ioni speciale in Tektoseal® Active PFAS
Speciale materiale ad elevata capacità di scambio ionico
Capacità elevate grazie allo scambio ionico e all'adsorbimento in Tektoseal® Active PFAS
Capacità elevate attraverso lo scambio ionico e l'adsorbimento
Versatile per i PFAS in Tektoseal® Active PFAS
Per tutti gli acidi carbossilici e solfonici a catena corta e lunga
Scambiatore di ioni speciale in Tektoseal® Active PFAS
Speciale materiale ad elevata capacità di scambio ionico
Capacità elevate grazie allo scambio ionico e all'adsorbimento in Tektoseal® Active PFAS
Capacità elevate attraverso lo scambio ionico e l'adsorbimento
Versatile per i PFAS in Tektoseal® Active PFAS
Per tutti gli acidi carbossilici e solfonici a catena corta e lunga

La soluzione alternativa con carbone attivo per i PFAS a catena lunga

A seconda delle problematiche del sito oggetto di bonifica, è possibile rimuovere efficacemente le sostanze inquinanti anche attraverso una variante del geocomposito Tektoseal Active prodotto con carbone attivo. L'elevata variabilità delle condizioni al contorno comporta infatti che la selezione della sostanza adsorbente ottimale non sia semplice, ma debba essere determinata a seguito dell'effettuazione di test preliminari. L'uso del carbone attivo è raccomandato principalmente per le applicazioni di inquinanti PFAS a catena lunga. In linea di principio, può essere utilizzato all'interno di terreni, in superficie e anche sott'acqua.

  • Protezione e decontaminazione passiva di terreni e sedimenti sia sulla terraferma che sott'acqua

  • Il carbone attivo è un materiale noto come adsorbente di inquinanti organici altamente efficiente

  • L'applicazione del geocomposito su grandi superfici consente un'elevata capacità di legame e adsorbimento delle sostanze inquinanti

  • E' generalmente possibile riattivare il carbone successivamente alla rimozione

  • Configurazione del prodotto specifica per il singolo progetto per ottenere le massime prestazioni possibili

  • Per l'adsorbimento dei PFAS, non tutti i carboni attivi sono uguali: la scelta giusta fa la differenza!

Esempi di applicazione per i geocompositi Tektoseal Active PFAS

Insieme troveremo la migliore configurazione possibile per il vostro progetto!

A causa delle complesse interrelazioni naturali tra gli inquinanti, le proprietà dell'acqua e del suolo e il comportamento di adsorbimento delle sostanze attive, la configurazione del geocomposito attivo ottimale non è sempre banale. Con il nostro know-how e la nostra esperienza di laboratorio, lavoriamo con voi per trovare la soluzione più performante costituita da speciali geotessili e da un'ampia gamma di sostanze attive. Saremo felici di realizzare per voi test preliminari e analisi di efficacia specifici per il progetto. Con i nostri servizi olistici per progetti complessi, garantiremo che la vostra soluzione con il Tektoseal Active sia calzante nel modo migliore alle condizioni del sito e possa essere utilizzata di conseguenza in modo sicuro e a lungo termine.

Configurazione del vostro prodotto
Tutto per la vostra barriera ai contaminanti Tektoseal Active
  • Strato inferiore in geotessile tessuto

  • Strato superiore (o strato inferiore) in geotessile nontessuto

  • Resina selettiva modificata (scambio ionico più adsorbimento)

  • Carbone attivo

Geotessile tessuto
Tessuto Geo nella configurazione del prodotto Tektoseal Active PFAS
Geotessile nontessuto
Geotessile non tessuto nella configurazione del prodotto Tektoseal Active PFAS
Resina selettiva modificata
Scambiatore di ioni nella configurazione del prodotto Tektoseal Active PFAS
Carbone attivo
Carbone attivo nella configurazione del prodotto Tektoseal Active PFAS