Contattaci
HUESKER s.r.l.
Piazza della Libertá 3
34132 Trieste
Italia

Breve introduzione

Il Basetrac Nonvowen è realizzato con fibre di diverso tipo, tra cui polipropilene e poliestere. Il materiale è disponibile con pesi fino a 350 g/mq e classi GRK di 3-5 ed è usato tipicamente per la separazione e la filtrazione. Il Basetrac Nonvowen è conforme a diverse importanti normative, quali HPQ e IVG.

Galleria

Separazione e filtrazione nelle applicazioni stradali e ferroviarie

Il Basetrac Nonvowen svolge due funzioni: separazione e filtrazione. Nella realizzazione di opere stradali o ferroviarie, il Basetrac Nonvowen svolge la funzione di separatore tra il terreno costituente la fondazione ed il terreno di sottofondo, bloccando anche l’effetto di “pompaggio” dovuto ai carichi dinamici e di risalita capillare. Il materiale quindi evita la miscelazione tra i due strati, garantendo il mantenimento degli spessori previsti in fase di progetto. In aggiunta ai benefici derivanti dall’utilizzo di un materiale di elevata qualità, è possibile scegliere l’opzione migliore all’interno di un’ampia gamma, al fine di ottimizzare la scelta progettuale. Il Basetrac Nonvowen è disponibile in rotoli di larghezza da 1 a 5 m, grammature da 100 a 350 g/mq e costituito da con diversi polimeri. Il Basetrac Nonvowen soddisfano tutte le principali normative in campo stradale e ferroviario e sono tipicamente utilizzati in presenza di terreni con buona capacità portante (EV2 > 35 MN/m²) e sono un’ottima soluzione complementare agli altri prodotti della famiglia Basetrac.

Caratteristiche

  • Qualità certificata per applicazioni stradali/ferroviarie
  • Nessuna perdita di materiale granulare nel sottofondo
  • Ampia gamma di prodotti per permettere la scelta ottimale
  • Posa facile e veloce

I prodotti della famiglia Basetrac Nonwoven fino a Febbraio 2017 erano presenti sul mercato con il nome di HaTe.