Contattaci
HUESKER s.r.l.
Piazza della Libertá 3
34132 Trieste
Italia

Breve riassunto  

Geocomposito bentonitico.

Il NaBento è una geomembrana bentonitica (GCL) in cui della bentonite di alta qualità viene racchiusa all'interno di una struttura a sandwich, di circa 1 cm di spessore, costituita da vari tipi di geotessili. Un'elevata percentuale della bentonite impiegata è costituita da montmorillonite, un'argilla a tre strati.

La speciale cucitura di tutti i componenti costituenti il NaBento (geotessili di supporto ed aerofeltro) permette di ottenere una resistenza interna al taglio elevata e costante nel tempo. Inoltre i geocompositi bentonitici agugliati e non rivestiti sono più sensibili a fenomeni di ritiro trasversale rispetto al NaBento rivestito.

Il NaBento è realizzato su misura in funzione delle specifiche esigenze progettuali. È possibile infatti scegliere il tipo e la quantità di bentonite da utilizzare, i geotessili di contenimento e il rivestimento superficiale. Proprio grazie allo speciale rivestimento del NaBento è possibile garantire l'efficace protezione della bentonite dall'essicazione nonché l'aumento dell'attrito con materiali terreni a contatto. In aggiunta è possibile realizzare il NaBento con una speciale barriera antiradice aggiuntiva.

Galleria

Caratteristiche

  • Posa facilitata rispetto a strati argillosi
  • Spessore ridotto, ovvero ridotti movimenti terra e maggiori volumi disponibili
  • Può essere facilmente riparato se danneggiato
  • Elevata resistenza interna al taglio
  • Bassa sensibilità agli assestamenti e elevata resistenza all'erosione
  • Elevata resistenza esterna al taglio, a breve ed a lungo termine
  • La posa è semplice e non vincolata alle condizioni meteorologiche
  • Realizzato con un elevato e continuo controllo di qualità
  • Conforme ai requisiti del LAGA (Waste Working Group of German Federal and State Governments) e del RiStWag (German Guidelines for Roadbuilding Works in Water Protection Areas)

Perchè scegliere il NaBento?

Il LAGA (Gruppo di Lavoro Statale Tedesco sulle Discariche) ha condotto alcuni studi di applicabilità per l'uso del NaBento RL-C (bentonite calcica) e RL-N (bentonite sodica) al posto della tradizionale impermeabilizzazione minerale; tali studi hanno determinato che la durata della vita utile del NaBento è superiore ai 100 anni, sia per quanto riguarda la resistenza meccanica, sia per quanto riguarda le caratteristiche di impermeabilizzazione.

Grazie alla facilità di posa del NaBento la produzione quotidiana risulta essere molto più elevata rispetto alla posa dei tradizionali strati impermeabilizzanti naturali. Per sigillare i giunti tra rotoli adiacenti, la soluzione più comunemente adottata è l'uso di una pasta bentonitica, ma la HUESKER può anche fornire uno speciale adesivo qualora venga richiesto.

NaBento è un marchio registrato della HUESKER Synthetic GmbH.