Contattaci
HUESKER s.r.l.
Piazza della Libertá 3
34132 Trieste
Italia

Breve Riassunto

La membrana Covertec protezione calcestruzzo difende il fermentatore dall’attacco degli acidi.

Gli acidi prodotti durante il processo di digestione anaerobica (come l’acido solforico) attaccano e possono danneggiare gravemente le pareti in calcestruzzo dei fermentatori. Quando questo avviene, il rischio di dover sostituire l’intera struttura è elevato.

Il sistema di protezione del calcestruzzo Covertec, composto da uno strato impermeabilizzante e da uno strato di individuazione di eventuali falle o perdite, è particolarmente efficace nella sezione di vasca superiore al livello del digestato. Il sistema si può applicare sia su vasche in corso di posa che su vasche già in opera e che esibiscono i segni di deterioramento.

Galleria

Caratteristiche

  • Estremamente robusto e durevole
  • Resistente agli acidi che si formano durante la digestione anaerobica
  • Di facile installazione
  • Immediatamente pronto all'uso

Perchè scegliere i rivestimenti protettivi Covertec?

La soluzione Covertec offre una protezione efficace e duratura dagli acidi che si formano durante la digestione anaerobica. Difende gli elementi in calcestruzzo dei fermentatori dagli attacchi acidi. Facile da installare, è un'alternativa efficace ai comuni sistemi di rivestimento applicati a spruzzo che richiedono varie applicazioni successive e quindi lunghi tempi di inoperatività dell'impianto.

Dettagli

Covertec CPL PP è una soluzione per la protezione del calcestruzzo composta da due parti: una membrana flessibile di spessore minimo di 1.5 mm in poliolefina termoplastica (TPO) per proteggere il calcestruzzo e da un sistema di ancoraggio tridimensionale per assicurare l’aderenza al calcestruzzo stesso. Le eccellenti qualità meccaniche di questa soluzione garantiscono la tenuta anche in caso di insorgenza di fratture da stress nel calcestruzzo. Oltrettutto, il materiale è estremamente robusto e durevole, oltre a presentare doti eccezionali di resistenza all’attacco di acidi e sostanze chimiche in genere.

La semplicità della struttura e dell’ancoraggio rende l’ultima innovazione di HUESKER in materia di protezione calcestruzzi, il Covertec CPL HDPE, un’eccezionale alternativa ai metodi tradizionali. Grazie all’uso di un polietilene ad alta densità (HDPE) di ottima qualità, il sistema CPL HDPE è particolarmente indicato quando in presenza di ambienti molto aggressivi chimicamente. Durante il processo di estrusione lo strato protettivo da 1.5 mm di spessore è fissato agli ancoraggi per assicurare un’aderenza efficace e duratura al calcestruzzo.